Centrifuga o Estrattore di Succo: Differenze e il Migliore

centrifuga estrattore differenze

“Qual è la differenza tra centrifuga ed estrattore ? Quale dovrei acquistare ? Qual è il migliore ? Quale costa meno ?”

Sono sono alcune delle domande che frullano per la testa di coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo dei succhi di frutta e/o verdura fatti in casa. Prima di fare un’ acquisto cosi importante, vale sempre la pena capire bene qual’è la differenza tra centrifuga ed estrattore di succo.

Vediamo di fare un pò di chiarezza.

Centrifughe:

Sono le più diffuse perchè sono nate prima e permettono di creare i famosi centrifugati ( succhi fatti con la centrifuga ). Esse funzionano grazie alla forza centrifuga che permette di estrarre il succo da frutta e verdura separandolo dalla polpa. Sono indicate per chi ha poco tempo.

Vantaggi della Centrifuga:

  • Permettono di fare succhi in poco tempo
  • Sono facili da pulire
  • Di solito non bisogna neanche tagliare la frutta prima di inserirla nella centrifuga
  • Basso costo

Svantaggi della Centrifuga:

  • A causa del calore generato dalla centrifuga che distrugge alcune vitamine ed enzimi, il succo rimane fresco per 5-6 ore massimo, dopodichè ossida
  • Il succo non è omogeneo come quello dell’estrattore
  • Permette di estrarre molto meno succo rispetto all’estrattore
  • Rumorosa
  • Non permette di estrarre il succo dalle erbe di grano
  • Meno efficiente per estrarre il succo dalle verdure a foglie verdi
  • Producono un po di schiuma a causa della velocità di rotazione
  • Il succo deve essere consumato in brevissimo tempo: è consigliabile 15-20 minuti massimo

 

Estrattori:

Chiamati anche slow juicer, gli estrattori di succo a freddo permettono di estrarre la massima quantità possibile di nutrienti ed enzimi da frutta e verdura che non vengono triturati dalle lame ( come nel caso della centrifuga ) e quindi non sono sottoposte al calore che ne accorcia il tempo di vita dei succhi. Gli estrattori quindi, lavorando a velocità molto più basse rispetto alla centrifuga, sono molto più efficienti e offrono un succo migliore e spesso più buono ( se l’estrattore è di buona qualità ovviamente ). I succhi possono essere conservati per molte più ore.

Vantaggi dell’Estrattore:

  • Un succo di alta qualità, più omogeneo ( il succo infatti se lasciato riposare nel bicchiere per alcune ore, non si separa ) e che può essere conservato per 2 giorni ( 48 ore )
  • Estrae molto più succo ( di solito 35-50% in più come si vede dall’ immagine in basso ) e quindi produce meno scarti ( o polpa ), quindi si risparmia moltissimo sul lungo periodo visto che abbiamo bisogno di meno frutta e verdura
  • Efficiente anche per estrarre succhi anche da altri alimenti: da verdure ( quindi ottimo per preparare i famosi succhi verdi ), erbe di grano, frutta secca ( per fare ad esempio il latte di mandorle o noci ) e cereali ( per fare ad esempio il latte di riso )
  • La bassa velocità a cui lavora ( 40-80 giri al minuto ), permette di preservare le proprietà organolettiche, vitamine, enzimi e altri nutrienti dei succhi
  • Silenzioso

Svantaggi dell’Estrattore:

  • Solitamente è leggermente più costoso rispetto alla centrifuga
  • Alle volte la pulizia dell’estrattore richiede più tempo
  • Richiede qualche secondo più per fare i succhi
  • In alcuni estrattori, ma non in tutti, bisogna tagliare frutta e verdura a pezzi non piccoli. Ad esempio una mela va tagliata in 4 parti

 

centrifuga estrattore succo e vitamine differenze

Più succo e Più vitamine nei succhi degli estrattori

 

Siete ancora in dubbio ? Qui vi mostriamo uno dei tanti video che mettono a confronto centrifughe ed estrattori:

La classifica dei Migliori Estrattori

+ 10 fantastiche Ricette da preparare con l'estrattore di succo.

Anche noi odiamo lo spam, potrai cancellarti quando vuoi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

La presente cookie policy ha lo scopo specifico di illustrare i tipi, le modalità di utilizzo nonché di fornire indicazioni circa le azioni per rifiutare o eliminare i cookie presenti sul sito web, se lo si desidera.

Che cosa sono i cookie?
Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che può essere memorizzato sul tuo browser o sul disco fisso del tuo computer quando visiti il nostro sito web. I cookie contengono informazioni sulle tue visite al suddetto sito web.

Cookie di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Come modificare le impostazioni sui cookie
La maggior parte dei browser permette di cancellare i cookie dal disco fisso del computer, di bloccare l’accettazione dei cookie o di ricevere un avviso prima che un cookie venga memorizzato.

Chiudi